In News

Il 18 Ottobre 2017 è comparso su Repubblica.it un articolo in cui si parla di tinture per capelli e rischio di cancro.

Data l’importanza e la delicatezza dei temi trattati, abbiamo letto con cura l’articolo per capire se l’allarmismo diffuso dal titolo fosse o meno giustificato: ebbene, non lo era!

La conferma ci è arrivata dopo la consultazione del Tricoteam Demeral all’interno della TricoCommunity a cui ci siamo rivolti su facebook.

L’importanza della corretta informazione

Negli ultimi tempi è andata a diffondersi l’usanza, da parte della stra-grande maggioranza delle testate giornalistiche, di utilizzare titoli allarmanti e provocatori per attirare l’attenzione dei lettori e scatenare coinvolgimento. Una tipologia di scrittura che nei social network come Facebook sta riscontrando grandi risultati, con la conseguenza devastante del dilagare della scarsa ed incorretta informazione. Ed è esattamente quello chè capitato con l’articolo pubblicato da Repubblica.it.

Mai fermarsi alle apparenze: leggete e approfondite!

Allarmati dal titolo siamo andati oltre, decidendo di leggere completamente l’articolo: le informazioni suggerite non ci hanno convinto, poichè scarsamente affiancate da studi scientifici: largo spazio infatti è stato lasciato a congetture che portano solo ad una gran confusione.
Le implicazioni dannose di questo articolo, potevano essere gigantesche: vi immaginate il panico tra le consumatrici finali che, dopo la lettura, si convincono che la colorazione per capelli provoca il cancro al seno? Abbiamo quindi deciso di chiedere consulto a chi, su questo tema, è realmente e profondamente informato: il Trico Team, la squadra tricologica di Demeral – La Bellezza Italiana, capitanata dal Dott. Boschetti.

La verità sulla correlazione tra colorazione per capelli e cancro al seno

La verità è che questa correlazione non è stata scientificamente provata! L’articolo di Repubblica.it sopra citato è ricco solamente di congetture prive di fondamento, corredate da informazioni confuse (tanto da considerare sullo stesso piano le formulazioni di colorazioni per capelli e trattamenti liscianti) che recano danno alla tranquillità delle clienti finali e alla professionalità del parrucchiere.

Le indicazioni del Dott. Boschetti e del Trico Team

Come fare per tranquillizzare le clienti che vengono in Salone ed hanno paura di farsi il colore? Leggete le risposte che ci ha fornito il Dott. Boschetti sulla pagina Facebook della TricoCommunity: le sue parole chiare ed esplicative diraderanno i dubbi e le “illazioni”! Cliccate qui per leggere le risposte del Dott. Boschetti all’articolo di Repubblica.it.

Recent Posts
Scrivici

Siamo momentaneamente occupati. Scrivici un'email e ti ricontatteremo il prima possibile. Grazie.

Not readable? Change text. captcha txt